Realizzato da
Con il contributo

Tito Burgi

Tito Burgi (1867-1938) svolse incarichi direttivi presso il cotonificio Borghi di Varano (Varese) e, successivamente, al cotonificio Cantoni di Castellanza (Varese), documentando con i propri diari uno dei momenti più importanti dell'industrializzazione italiana. Dai taccuini dell'ingegnere emerge uno spaccato della vita quotidiana dell’industria del Varesotto in un periodo di forte crescita e trasformazione, costituendo una testimonianza quasi in diretta della gestione “giorno per giorno” di due grandi stabilimenti protagonisti dello sviluppo industriale lombardo e italiano..

La sezione Carte mette a disposizione una copia digitale integrale dei quaderni e diari dell'ingegnere.

Leggi tutto...

 

I quaderni di Tito Burgi

Il fondo “Tito Burgi”, ordinato dal professor Roberto Romano e donato all’Archivio del cinema industriale dagli eredi dell’ingegnere, consta di 110 taccuini e di alcuni allegati, in via generale in buono stato di conservazione, contenenti annotazioni (in gran parte dati di carattere tecnico) prese dall’ingegner italo-svizzero tra il 1891 e il 1929. In linea di massima sono individuabili tre periodi durante i quali i taccuini vennero compilati: essi assumono infatti caratteristiche specifiche in base al diverso luogo dove Tito Burgi si trovò a lavorare.

Continua...

 

Diari Varano Borghi (1890-1906)

Si tratta di un gruppo di taccuini tascabili compilati generalmente a matita che riportano le annotazioni quotidiane prese da Burgi sul posto di lavoro. Si tratta quindi di un materiale molto disomogeneo e spesso di difficile lettura, nel quale sono presenti calcoli relativi alla produzione, veloci schizzi e annotazioni utili all’ingegnere (come ad esempio la trascrizione degli orari ferroviari o dei biglietti da visita di corrispondenti).

Continua...

 

Viaggio in Inghilterra (agosto 1891- ottobre 1892)

Sono state raggruppati in questo fondo il quaderno 33 (di lettura estremamente difficoltosa) che rappresenta probabilmente il “blocco degli appunti” utilizzato da Burgi durante il viaggio e le successive trascrizioni sistematiche delle visite e delle prove di produzione realizzate presso alcune fabbriche tessili e meccaniche del Lancashire (registrate “per argomento”).

Continua...

 

Annotazioni tecniche (1891-1907 circa)

Si tratta di quaderni compilati in prevalenza a Varano che riportano o una trascrizione sistematica delle caratteristiche e delle modalità di funzionamento delle varie macchine impiegate dallo stabilimento, oppure che si presentano come veri e propri testi di riferimento (con formule chimiche, diagrammi di funzionamento delle macchine ecc.).

Continua...

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2